Parrocchia SS Redentore

Lunedì 18 Febbraio 2019

Missionaria

Inizia il mese missionario

Inizia il mese di ottobre, un momento forte per il nostro cammino di fede, da vivere insieme nelle nostre famiglie, nei nostri luoghi di lavoro, nella nostra comunità parrocchiale e nei luoghi che abitiamo, nell’impegno di portare a tutti, insieme ai giovani, il Vangelo. È un tempo, quello dell’Ottobre missionario, per pregare e per fare memoria del comando di Gesù risorto, quando prima di lasciare i suoi apostoli dice: “Andate dunque e ammaestrate tutte le nazioni, battezzandole nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo…” (Mt, 28, 19-20).
Tempo in cui rinnovare la coscienza di avere ricevuto in famiglia e nelle nostre comunità un bene prezioso che a sua volta è chiamato a diventare un dono come affermano i vescovi latinoamericani nel documento di Aparecida: “Conoscere Gesù è il migliore regalo che possa ricevere una persona; l’averlo incontrato è per noi la cosa migliore che ci sia capitata nella vita, e farlo conoscere con le nostre parole e le nostre opere è nostra gioia.” (Aparecida, 32); Occasione per porre particolare attenzione alle esigenze della missione nel mondo, affinché la “gioia del Vangelo” raggiunga gli estremi confini della terra anche attraverso la testimonianza di giovani la cui vita segnata dall’esperienza viva e presente di Gesù, inizia a “vivere con gioia la propria responsabilità per il mondo” (Messaggio per la G.M.M. 2018).


La giornata Missionaria Mondiale
Sarà il 21 ottobre 2018, dal tema: “Giovani per il Vangelo”, in quanto quest’anno il mese missionario ha la straordinaria occasione di coincidere con Sinodo dei Giovani indetto da Papa Francesco per il 2018. La XV Assemblea generale ordinaria del Sinodo dei vescovi sul tema «I giovani, la fede e il discernimento vocazionale» si terrà, infatti, dal 3 al 28 ottobre 2018.


Il Sinodo in Diocesi
In vista dell’inizio del Sinodo dei Vescovi sui giovani, martedì 2 Ottobre al Centro Pastorale di Seveso si terrà dalle 10.00 alle 13.00 un incontro con don Armando Matteo, teologo presso la Pontificia Università Urbaniana di Roma: un’occasione per prepararsi a vivere al meglio questo importante appuntamento ecclesiale fortemente voluto da Papa Francesco.


La Veglia missionaria
La Veglia Missionaria di quest’anno dal titolo «Giovani per il Vangelo» sarà celebrata il giorno 27 ottobre alle ore 20.45 in Duomo. Nella stessa giornata, a partire dalle ore 14.30, workshop missionario in piazza Duomo. In occasione della veglia a tutti è stata proposta la scelta del digiuno come segno di attenzione e condivisione con le innumerevoli situazioni di disagio presenti nel mondo. Al termine della celebrazione si è raccolto il corrispettivo della cena da inviare alle Pontificie Opere Missionarie.

Messaggio del Santo Padre Francesco per la Giornata Mondiale del rifugiato

Giornata migrante e rifugiato

Cari fratelli e sorelle!

«Il forestiero dimorante fra voi lo tratterete come colui che è nato fra voi; tu l’amerai come te stesso perché anche voi siete stati forestieri in terra d’Egitto. Io sono il Signore, vostro Dio» (Lv 19,34).

Durante i miei primi anni di pontificato ho ripetutamente espresso speciale preoccupazione per la triste situazione di tanti migranti e rifugiati che fuggono dalle guerre, dalle persecuzioni, dai disastri naturali e dalla povertà. Si tratta indubbiamente di un “segno dei tempi” che ho cercato di leggere, invocando la luce dello Spirito Santo sin dalla mia visita a Lampedusa l’8 luglio 2013. Nell’istituire il nuovo Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale, ho voluto che una sezione speciale, posta ad tempus sotto la mia diretta guida, esprimesse la sollecitudine della Chiesa verso i migranti, gli sfollati, i rifugiati e le vittime della tratta.

Leggi tutto: Messaggio del Santo Padre Francesco per la Giornata Mondiale del rifugiato

Messaggio del Santo Padre Francesco per la Giornata Missionaria 2017

Cari fratelli e sorelle,

anche quest’anno la Giornata Missionaria Mondiale ci convoca attorno alla persona di Gesù, «il primo e il più grande evangelizzatore» (Paolo VI, Esort. ap. Evangelii nuntiandi, 7), che continuamente ci invia ad annunciare il Vangelo dell’amore di Dio Padre nella forza dello Spirito Santo. Questa Giornata ci invita a riflettere nuovamente sulla missione al cuore della fede cristiana. Infatti, la Chiesa è missionaria per natura; se non lo fosse, non sarebbe più la Chiesa di Cristo, ma un’associazione tra molte altre, che ben presto finirebbe con l’esaurire il proprio scopo e scomparire. Perciò, siamo invitati a porci alcune domande che toccano la nostra stessa identità cristiana e le nostre responsabilità di credenti, in un mondo confuso da tante illusioni, ferito da grandi frustrazioni e lacerato da numerose guerre fratricide che ingiustamente colpiscono specialmente gli innocenti. Qual è il fondamento della missione? Qual è il cuore della missione? Quali sono gli atteggiamenti vitali della missione?

Leggi tutto: Messaggio del Santo Padre Francesco per la Giornata Missionaria 2017

Accedi

LITURGIA DELLE ORE
LODI MATTUTINE
ORA MEDIA - TERZA
ORA MEDIA - SESTA
ORA MEDIA - NONA
VESPRI
COMPIETA
MESSALE DEL GIORNO
 A cura di liturgiagiovane.org