Parrocchia SS Redentore

Lunedì 18 Febbraio 2019

Parroco

Don Gianni Pauciullo

Don Giovanni Pauciullo (detto Gianni) è nato a Paderno Dugnano (Mi) il 6 maggio 1969 ed è stato ordinato sacerdote dal Cardinal Martini il 10 giugno 1995. Da prete novello riceve l'incarico di Vicario Parrocchiale e responsabile della Pastorale Giovanile della Parrocchia S. Maria Regina Pioltello, dove resta due anni.

Nominato Vicario Parrocchiale presso la Parrocchia San Carlo di Sesto San Giovanni nel 1997, qui inizia ad insegnare religione presso le Scuole Medie Einaudi, fonda il giornalino "Passaparola" con i ragazzi dell'Oratorio e la San Carlo Calcio. Nel 2006 è trasferito a Rescaldina, presso la Parrocchia S. Bernardo e Giuseppe, dove resta per sei anni e svolge il suo ministero ancora una volta tra i giovani dell'Oratorio Don Bosco e del Liceo "Barbara Melzi" di Legnano. Fonda la Polisportiva Don Bosco, il giornalino dell'Oratorio "Ora Insieme Magazine", un programma radio presso l'emittente Radio Punto (con cui collabora anche per il commento al Vangelo della domenica) e s'impegna in una profonda opera di evangelizzazione in favore dei giovani. Nel 2006 è nominato Vicario Parrocchiale della Parrocchia San Pio V e Santa Maria di Calvairate, dove è Responsabile Caritas e del Centro Cultrurale Arbor (che contribuisce a rifondare).

Leggi tutto: Don Gianni Pauciullo

Il Signore sconfigge la paura

Subito dopo il miracolo della moltiplicazione dei pani e dei pesci, Gesù, rinviate le folle alle loro case, costringe i discepoli a salire sulla barca e a fare ritorno alla riva da cui erano partiti. Rimasto solo, sale sul monte, in disparte, a pregare, e venuta la sera è ancora là in preghiera solitaria. Secondo il quarto vangelo, dopo la moltiplicazione dei pani, quella gente in attesa di un liberatore politico che faccia regnare la giustizia e colmi tutti i poveri di cibo, vorrebbe proclamare Gesù Re Messia, ed è per questo che Gesù si ritira sul monte tutto solo (cf. Gv 6,14-15). Ecco dunque Gesù in solitudine e in preghiera, sulla montagna, luogo non abitato, dove trova silenzio e quiete, montagna che per la Bibbia è il luogo simbolico delle grandi rivelazioni di Dio, qui è luogo di solitudine e di preghiera.

Leggi tutto: Il Signore sconfigge la paura

Testimoni della Bellezza

La domanda rivolta a Gesù suppone un desiderio di fondo: “Maestro, che cosa devo fare per essere vivo davvero, per essere uomo veramente realizzato?” Gesù risponde con un racconto in cui è racchiusa la possibile soluzione della storia, la sorte del mondo e il destino di ognuno.

Leggi tutto: Testimoni della Bellezza

Sottocategorie

Accedi

LITURGIA DELLE ORE
LODI MATTUTINE
ORA MEDIA - TERZA
ORA MEDIA - SESTA
ORA MEDIA - NONA
VESPRI
COMPIETA
MESSALE DEL GIORNO
 A cura di liturgiagiovane.org