Parrocchia SS Redentore

Sabato 20 Aprile 2019

I nostri ragazzi delle elementari e delle medie risiederanno presso “Villa Gregoriana”, una struttura immersa nella quiete di una vasta radura a quota 1121 metri.

La struttura può accogliere oltre 250 persone, in alloggi di varia dimensione, una trentina dei quali sono concepiti per disabili. Rimane aperta tutto l’anno: in estate, l’aria fresca di montagna riempie e risana i polmoni; nei mesi invernali, la neve offre paesaggi incantati; nelle altre stagioni il silenzio dei boschi invita a riposare, a meditare... La Villa offre servizi per coprire ogni esigenza degli ospiti. Insieme al nostro, ci saranno altri oratori e altri campiscuola provenienti da diverse parti d’Italia (lo scorso anno c’erano gruppi dalla Toscana, dal Lazio e anche qualche Oratorio lombardo: uno di Bergamo e uno di Busto Arsizio). Perchè così tanti oratori? Per tante ragioni (non ultima la mensa, che è di tutto rispetto!) ma soprattutto perchè Villa Gregoriana è una struttura della Diocesi di Belluno (gestita dall’Odar, l’opera diocesana assistenza religiosa), pensata proprio per queste attività. Non si tratta di un Hotel come tanti, ma di un luogo dove si respirano i valori della solidarietà, della fraternità, della condivisione. Nella Villa operano, infatti, i giovani volontari formati tutto l’anno (con il percorso “stile libero”) dalla diocesi e dall’associazione “Amici dei disabili e dei minori”, che vivono fianco a fianco, tutto il giorno, con alcuni disabili. Insieme al personale della casa, il loro servizio rende Villa Gregoriana un luogo famigliare, pieno di gioia e attenzione ai “più piccoli”.


LE CARATTERISTICHE DELLA VILLA
Il parco antistante è dotato di un percorso accessibile alle carrozzine, per potersi muovere in libertà, con aree di sosta coperta, che i nostri ragazzi potranno utilizzare per i giochi insieme agli Animatori. In realtà l’intero complesso di Villa Gregoriana è circondato da un grande prato (completamente cintato), che è una vera manna per i giochi organizzati durante la Vacanza Estiva.
Per la ristorazione sono disponibili una sala mensa da 300 posti ed un bar; avremo a disposizione al secondo piano della struttura un salone per le serate insieme con impianto audio/video/luci permanente.
Nella parte esterna Villa Gregoriana è praticamente il meglio che si può trovare per le Vacanze Estive dei ragazzi: sono presenti tavoli da ping pong e da calcio balilla, un campo da calcio in erba, un campo da pallavolo/basket, un ulteriore campetto attrezzato con porte da calcetto, un’area giochi per i bambini. È riservato agli ospiti un ampio parcheggio interno.
Nel parco della Villa, è presente una splendida chiesa in legno per l’utilizzo esclusivo degli ospiti, che utilizzeremo per le S. Messe e per i momenti di preghiera. Vicino all’ingresso è presente una zona bar e una sala TV (lo scorso anno è stata utile per vedere una partita della nazionale di calcio!).
Per la notte avremo a disposizione grandi camere con letti a castello e alcune camere più piccole, che useremo a seconda delle fasce di età. Anche in questo caso i ragazzi verranno divisi in base alla loro fascia di età specifica. I ragazzi staranno sempre insieme, anche la notte! E sappiamo che, soprattutto per i più piccoli, questo è molto importante.


LA SEMIAUTOGESTIONE
La Vacanza Estiva proposta dall’Oratorio non è una semplice esperienza di svago uguale a tante altre ma si pone l’obbiettivo di essere un tempo formativo, di crescita umana e spirituale per i bambini e i ragazzi che partecipano. Per questo è parte integrante di questa proposta, oltre al gioco, alla preghiera e al divertimento sano, un tempo dedicato al servizio.
La scelta è stata quindi quella di concordare con la struttura una semiautogestione: i ragazzi, cioè, dovranno aiutare (insieme agli Animatori) nella preparazione e nel servizio a tavola a colazione, pranzo e cena, nella sistemazione e nella pulizia delle camere.


LE GITE E I GIOCHI ALL’APERTO
La vera protagonista della Vacanza Estiva sarà sicuramente la bellezza impareggiabile della natura. Ci troveremo tra le montagne più belle d’Europa, immersi nel verde, tra paesaggi da togliere il fiato. Per questo non mancheranno le gite e le uscite all’aria aperta.
Sia per il turno elementari, sia per il turno medie, sono previste tre gite (lunedì, mercoledì e venerdì) alla scoperta delle montagne incontaminate che circondano Villa Gregoriana. I ragazzi saranno chiamati ad “imparare” dalla natura e a mettersi in cammino uniti verso la meta. Le gite scelte saranno adatte alla loro età e alla loro preparazione.
Tutti i ragazzi sono chiamati a partecipare alle gite e ai giochi! Per questo nel modulo di iscrizione è importante (e vincolante) l’autocertificazione di stato di buona salute. Eventuali casi particolari possono essere discussi con Mirko prima della partenza (puoi scrivere una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

Accedi